Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti.Per maggiori informazioni o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi. Cliccando su chiudi presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Esageruma

Il giorno 11 novembre 2020, a partire dalle ore 21:00, con collegamento telematico, si è tenuta una partecipatissima riunione nel corso della quale le autrici, Chantal Balbo di Vinadio e Giovanna Giordano, hanno presentato il libro “Esageruma. Un sogno per Torino”. Passione e leggerezza: sono queste le due parole utilizzate dalle autrici per sintetizzare lo spirito che pervade il loro libro e passione e leggerezza sono i valori che, in maniera tangibile, hanno testimoniato con il loro intervento.

Un discorso vibrante, sempre orientato al futuro e mai polemico con il passato. Un discorso che punta, con fermezza, gentilezza e rispetto, a suscitare confronti e riflessioni e a unire le forze tra tutti coloro che, pur portatori di punti di vista differenti, sono animati dalla medesima passione di perseguire e di servire il bene comune. Ma l’ispirazione delle autrici non può essere meglio sintetizzata che dalla loro stessa introduzione nel risvolto di copertina del libro.

La politica è passione, come l’amore. Infatti, non si fa politica e non si amministra una città, o uno Stato, solo con libri contabili e bilanci alla mano, aspetti di cui non vogliamo minimamente sminuire l’importanza. Senza passione, né slancio, né entusiasmo, né speranza, non si costruisce niente. Soprattutto, senza pensare al bene degli altri prima ancora che a sé stessi, la politica non verrà mai presa sul serio: bisogna osare mettendoci la faccia e non avere paura di sbagliare o di fallire. Qui in Piemonte possiamo vantare tradizioni nobili del pensiero politico: facciamo in modo che Piero Gobetti, Luigi Einaudi e Norberto Bobbio siano orgogliosi di noi.

Ci sono a Torino moltissime persone di buona volontà e forte senso civico che fremono di fronte ai mali della politica mentre sta mostrando tutte le sue
magagne. Come abbiamo fatto per la TAV, anche oggi dobbiamo riuscire a raccoglierci intorno ad un progetto comune che sappia parlare e coinvolgere anche i più fragili, quelli che patiscono di più e che, nella disperazione e mancanza di speranza, si lasciano incantare dagli imbonitori. Questo è il momento di progettare e confrontarsi sul futuro della città, di mettersi al servizio della comunità e rendersi utili al bene di tutti.

Per tutti coloro che desiderano approfondire, il sito https://esageruma.it/. riporta informazioni aggiuntiive e la lista degli eventi pubblici di presentazione del libro.

Oltre che nei canali tradizionali, è possibile acquistare una copia del libro in anteprima al costo di € 20,00, prenotandola presso la Segreteria del nostro Club con comunicazione e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I libri verranno recapitati a domicilio. Le autrici, rinunciando alla propria quota di diritti di autore (€4,50) sulle copie vendute al Club, ci consentiranno di devolvere la cifra di € 9,00 per ogni copia venduta, a favore del service che il Club sta organizzando a supporto delle categorie sociali più colpite dall'emergenza COVID-19. Ringraziamo fin d'ora le autrici per la disponibilità e generosità dimostrateci.

Più in generale, occorre sottolineare le autrici hanno rinunciato a tutte le loro altre quote di diritti di autore a favore della associazione MAMRE onlus, con la quale anche il nostro Club, insieme agli altri Club del Gruppo Qui Rotary, sta portando avanti il progetto “Una cucina per la comunità di Borgo Aurora”. Ed è proprio di Suor Giuliana Galli, Presidente di MAMRE onlus, la prefazione al libro.